Mostre ed Esposizioni

Milo Manara

Nel segno di Manara - Antologica di Milo Manara

La mostra, intitolata “Nel segno di Manara. Antologica di Milo Manara”, a cura di Claudio Curcio, tocca attraverso 130 opere le tappe salienti della carriera dell’artista altoatesino comprese le collaborazioni eccellenti di Manara con  grandi nomi del cinema, del teatro e del mondo della cultura. Amatissimo da Federico Fellini, di cui fu grande amico, e da Jodorowski, Manara ha collaborato tra gli altri, con Cerami, Hugo Pratt, Piovani, Celentano, Almodóvar, oltre che con lo stesso Fellini. L’ampia retrospettiva, divisa in sette sezioni, abbraccia sia la sua produzione a fumetti che il suo lavoro d’illustratore per la stampa, il cinema e la pubblicità. In mostra sono esposte le tavole dei suoi lavori degli anni Ottanta, Il Gioco e Il Profumo dell’Invisibile con protagonista il suo alter ego Giuseppe Bergman e quelle dei fumetti nati dalla collaborazione con Hugo Pratt, che Manara ha sempre considerato suo maestro, e de I Borgia, in collaborazione con Alejandro Jodorowsky. Non mancano le chicche come le recentissime illustrazioni realizzate per il magazine francese LUI, e le tavole del secondo volume dedicato a Caravaggio, non ancora disponibile in libreria.

Bologna - Palazzo Pallavicini dal 21/09/2017 al 21/01/2018